Home Class Action, cos'è
Class Action, che cos'è PDF Stampa

 

giustizia 2Lo scorso 23 luglio 2009 il Governo ha tradotto in Legge (n.99/09, pubblicata sulla GU n. 176 del 31 luglio 2009 ) il DDL Sviluppo 1195-B, recante “Disposizioni per lo sviluppo e l'internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia”.

L'articolo 49 della legge detta nuove disposizioni in materia di Class Action contro imprese privatee sostituisce l'articolo 140-bis del Codice del Consumo.

Con il decreto legislativo 27 ottobre 2009, n° 150, il Governo ha dato invece attuazione alla legge 4 marzo 2009, n°15 in materia di ricorso per l'efficienza delle amministrazioni e dei concessionari di servizi pubblici, dunque alla Class Action nei contronti della Pubblica Amministrazione

Con le dovute differenze nei due dettati legislativi, si può certamente affermare che il tratto comune ad entrambe è che con la Class Action tutti i consumatori danneggiati da uno stesso fatto illecito possono riunire le loro azioni legali in un unico giudizio laddove, prima dell’introduzione della Class Action, era possibile soltanto una pluralità di azioni individuali che, nella quasi totalità dei casi, non veniva intrapresa per l’antieconomicità evidente di tale azione.

Tale meccanismo, quindi, consente all’ Utente Consumatore un evidente risparmio di tempo, risorse e spese processuali ed evita, inoltre, il pericolo di sentenze tra loro contraddittorie. Oltre a questi vantaggi, bisogna aggiungere che l’istituto esercita anche un’importante funzione di deterrenza e dissuasione dal compimento degli illeciti da parte dei soggetti professionali che, dato i loro connotati dimensionali, di fronte al singolo cittadino hanno sempre fatto da padrone con la conseguenza di un notevole squilibrio di forze e l’impotenza dell utente di fronte a fatti illeciti dai primi perpetrati

Per approfondimenti su entrambe le tipologie di Class Action clicca su Class Action contro imprese private oppure su Class Action nei contronti della Pubblica Amministrazione

Per approfodimenti circa i possibili casi di applicabilità delle azioni collettive consulta questa pagina.

Per approfondimenti sulla normativa visita invece la sezione Normativa

Class Action Community

 
ClassActionCommunity™ - Darwin Services s.r.l. | P.IVA 04765210655 | Patent pending | Accordo con gli utenti | Regole per la privacy | Regole di utilizzo del Forum | Disclaimer | Contatti